CRETA. UN TESORO ARCHEOLOGICO INESTIMABILE.

Pubblicato il : 8 Febbraio 2017

Un tesoro archeologico inestimabile emerse a seguito delle recenti piogge che cadevano a Ierapetra, Creta.
Secondo neakriti.gr, una scultura in marmo di un antico nobildonna romana con una splendida acconciatura è stato trovato il 4 gennaio da un giovane agricoltore, che ha consegnato immediatamente al Servizio Archeologico.
Secondo la prima stima del curatore archeologo Prefettura Lasithiou Chrysa Sophianou, la scultura raffigura una signora romana di circa 3 sec. d.C., è incredibilmente bella e ha un grande valore artistico e potrebbe aver decorato un palazzo o di una tomba romana di quel periodo “.
La testa di questa statua femminile è realizzata con una tecnica sofisticata come evidenziato dal ricco copricapo che ci permette di datare il reperto a prima vista intorno al 3 secolo d.C.
A Ierapetra non è mai stato trovato niente di simile.

Fonte: http://www.tornosnews.gr, 15 gen 2017

Print Friendly, PDF & Email
Partners