AVELLA (AV) – NUOVE SCOPERTE ARCHEOLOGICHE

Pubblicato il : 16 Luglio 2003

Durante lavori di restauro in Piazza Convento ed alle strutture del Convento dei Frati Minori, sono venute alla luce diverse testimonianze della città romana di Abella.

Gli scavi sono stati eseguiti lungo l’area del Decumano Massimo della cittadina, riportando alla luce, oltre a diversi reperti ceramici, i resti di una strada basolata ed alcune strutture forse pertinenti ad un impianto termale, oltre a due pozzi di epoca altomedievale.

La speranza è che lo scavo possa allargarsi consentendo il recupero dell’edificio a cui sembrano appartenenere le strutture venute alla luce e che, verosimilmente, potrebbe essere un impianto termale.
Fonte: Archemail Newsletter 11/06/03
Autore: Redazione
Cronologia: Arch. Romana

Print Friendly, PDF & Email
Partners