ALICA, tombe etrusche

Pubblicato il : 6 Marzo 2001

In occasione dei lavori di restauro della chiesa di Santa Maria Assunta ad Alica presso Pisa è stata rinvenuta una necropoli etrusca, le cui tombe si presentano però vuote perché i vani sono stati utilizzati sin dall’epoca medievale come cantine. Inoltre sotto la canonica si trova una enorme fossa comune con sepolture di XIV-XV secolo. I sepolti sono contraddistinti dal colore rosso dei capelli, dall’alta statura; l’esame del DNA svelerà forse il mistero di questa sepoltura comune.
Fonte: Archeo
Cronologia: Etruscologia

Print Friendly, PDF & Email
Partners