AA.VV. MILANO ARCHEOLOGICA – Undici itinerari dalle origini al basso medioevo.

Pubblicato il : 28 Novembre 2008

Questa guida alla Milano archeologica fornisce uno strumento in grado di “aprire” la città, agevolando la riscoperta delle vestigia di una comunità dalla storia millenaria che, a prima vista, pare spesso nascondersi.
Nonostante i profondi mutamenti subìti, Milano riserva ancora numerose testimonianze del passato e riesce a sorprendere con splendidi angoli carichi di fascino, attraverso i quali ci conduce il volume, organizzato in undici itinerari, tutti rigorosamente agevoli da percorrere.
Dal punto di vista storico, sono stati individuati tre macroperiodi: celtico, romano e medioevale, partendo dalle origini per giungere al basso Medioevo (con qualche escursus nel XV secolo).
Gli autori, che fanno parte del Gruppo Archeologico Ambrosiano, hanno scelto un taglio discorsivo, fornendo contenuti sintetici, ma sempre completi delle informazioni essenziali, in modo tale che ne risultasse una guida facile da utilizzare, semplice da capire, adatta a tutti (senza dimenticare i ragazzi, cui sono dedicati due itinerari specifici).
Svariate “finestre” di approfondimento su personaggi di rilievo, curiose leggende, toponomastica cittadina e sulla storia di alcune parole milanesi di uso comune, oltre che un pratico glossario di termini specialistici ed una breve biografia di tre voci autorevoli della Milano antica (Ausonio, Bonvesin de la Riva, Paolo Diacono) completano l’opera.

Info:
realizzazione a cura del Gruppo Archeologico Ambrosiano
Edizioni MilanoExpo, Meravigli Medialibri Distribuzione Srl, Milano 2008, tel. 0226413388, pp. 161, € 10,00.


Mail: info@archeoambrosiano.org
Link: http://www.archeoambrosiano.org

Print Friendly, PDF & Email
Partners