AA.VV. La Collezione Archeologica del Real Collegio di Moncalieri.

Pubblicato il : 28 Gennaio 2020
moncalieri

Si tratta del coronamento di vari mesi di studi e di lavoro dei soci del Gruppo Archeologico Torinese sulla Collezione Archeologica del Real Collegio di Moncalieri, raccolta nella seconda metà dell’ottocento dal barnabita padre Luigi Bruzza e concepita come strumento didattico, anzichè come museo, con criteri scientifici in netta antitesi con la caccia al pezzo prezioso che caratterizzava l’archeologia del tempo e con l’intento preciso di mostrare concretamente ai giovani la realtà e la vita di popoli lontani nel tempo e nello spazio.
I testi sono perfettamente accessibili anche ai non specialisti ma rispondono a criteri di rigorosa documentazione. Il contenuto del volume è distribuito su diciassette capitoli, seguiti da un’ampia bibliografia e dalla riproduzione del catalogo originale manoscritto di Padre Bruzza con trascrizione a fronte.
Il volume si apre con il racconto della formazione della collezione, nata nello spirito innovatore del Collegio creato da Carlo Alberto per formare una nuova classe dirigente al passo con la realtà seguita alla rivoluzione francese e a quella industriale.
moncalieriI capitoli successivi illustrano le varie tipologie di reperti studiati (ceramica attica e magnogreca, reperti etruschi, coroplastica, iscrizioni, intonaci, stucchi e marmi,oggetti in vetro o in metallo, oggetti di uso domestico o personale, reperti egizi, sezione numismatica ecc. ecc. ) con centinaia di fotografie a colori.
La pubblicazione colma le lacune di precedenti catalogazioni parziali e quindi rappresenta anche una tutela contro i rischi di dispersione dei reperti.
L’opera di valorizzazione della Collezione Archeologica del Real Collegio di Moncalieri, concretizzata con la pubblicazione del volume, è affiancata, grazie a un accordo tra il Gruppo Archeologico Torinese e la Comunità dei Barnabiti, da un programma permanente di visite guidate alla collezione, esposta in un’apposita sala di Palazzo Mombello a Moncalieri, aperte gratuitamente al pubblico a cura degli autori dei testi – il secondo sabato di ogni mese, previa prenotazione a segreteria@archeogat.it
Il volume è disponibile, previa offerta a copertura delle spese di stampa sostenute dai volontari del GAT, il venerdì nell’orario di apertura della sede GAT e il secondo sabato del mese durante la visita alla Collezione a Moncalieri.

Info:
La Collezione Archeologica del Real Collegio di Moncalieri, a cura del Gruppo Archeologico Torinese Onlus
Prima edizione, giugno 2019, pp.188
www.archeogat.itsegreteria@archeogat.it
ISBN 978-88-944478-0-4

Ulteriori informazioni:
http://www.archeogat.it/real-collegio-di-moncalieri/

Print Friendly, PDF & Email
Partners