Archivi

TORINO. Museo Egizio – due cicli di conferenze.

egizio

Conferenze – Lectures a cura del Dipartimento Collezione e Ricerca – Sala conferenze – Via Accademia delle Scienze, 6 – Torino, in presenza ed in streaming sul sito internet del Museo Egizio.

* Martedì 26 ottobre 2021, h. 18,00, in streaming ed in inglese
The anastylosis of am ancient monument: evaluating the modern reconstruction of the hypostyle hall at Karnak, a cura di Jean Revez, Department of History University of Quebec in Montréal

* Martedì 23 novembre 2021, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in italiano
Egitto fra storia e memoria: il ruolo dei Musei, a cura di Christian Greco, Museo Egizio

* Giovedì 25 novembre 2021, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in italiano
Il suono della rugiada, a cura di Alberto Rizzuti, Università degli Studi di Torino, Dipartimento di Studi Umanistici

* Martedì 30 novembre 2021, h. 18,00, in streming ed in presenza, in inglese
From the basement to the archaeological fieldwork: rediscoverin g Deir El-Medina woodcraft from a comprehensive study, a cura di Gersande Eschenbrenner-Diemer, ArScAn Laboratory UMR 7041 Nanterre – France.

* Martedì 18 gennaio 2022, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in inglese
Objective identities. How egyptian is egyptian material cultura?, a cura di Bettina Nader, Austrian Academy of Sciences

* Martedì 29 marzo 2022, h. 18,00, in streaming, in inglese
The Museo Egizio’s animal mummies, a cura di Salima Ikram, American University in Cairo

* Martedì 5 aprile 2022, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in inglese
Western Thebes in the Early islamic period: Archaelogy and coptic texts, a cura di Jennifer Cromwell, Manchester Metropolitan University

* Martedì 24 maggio 2022, h. 18,00, in streaming, in inglese
Between the Nile and the sea: the history and archaeology of eastern Sudan fron the neolithic to the medieval period., a cura di Julien Cooper, United International College, Beiljng Normal University, Zhuhal (China)

* Martedì 31 maggio 2022, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in italiano
Il guardiano dei coccodrilli: alla scoperta delle origini antico-egizie di una “leggenda plurimillenaria”, a cura di Luigi Prada, Università di Uppsala.

Museo e Ricerca, a cura del Dipartimento Collezione e ricerca del Museo Egizio – Sala conferenze – Via Accademia delle Scienze, 6 – Torino

* Giovedì 4 novembre 2021, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in italiano
Fondamenti e limiti del potere del faraone, a cura di Federico Poole

* Giovedì 13 gennaio 2022, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in italiano
Un “passaporto” per l’aldilà al femminile: le donne e i libri dei morti, a cura di Susanne Topfer

* Giovedì 27 gennaio 2022, h. 18,00, in streaming, in inglese
Transforming the egyptian museum in Cairo: an egyptian european martnership, a cura di Heba Abd el Gawad, Corinna Rossi, Irene Morfini

* Giovedì 17 febbraio 2022, h. 18,00, in streaming ed in presenza, in inglese
A chapel and its visitors: secondary stelae anf graffiti at Ellesija, a cura di Johammes Auenmuller

* Giovedì 10 marzo 2022, h. 18,00, in streaming, in presenza, in italiano
I vasi in terracotta del Museo Egizio: contesti di provenienza, tipologie e studi in corso, a cura di Federica Facchetti

* Giovedì 28 aprile 2022, h. 18,00, in streaming, in presenza, in italiano
Mariette e Aida: viaggio negli archivi, a cura di Enrico Ferraris

* Giovedì 12 maaggio 2022, h. 18,00, in streaming, in presenza, in italiano
Gebelein: un’area archeologica vasta e complessa, a cura di Beppe Moiso

* Giovedì 19 maggio 2022, h. 18,00, in streaming, in presenza, in inglese
The third cataract project in Sudan, archaeological entanglement on the Nile Valley, a cura di Cédric Gobeil

* Giovedì 16 giugno 2022, h. 18,00, in streming, in presenza, in italiano
Ernesto Schiapparelli a Tebe. Dai primi viaggi ai primi scavi archeologici, a cura di Paolo Del Vesco

* Giovedì 30 giugno 2022, h. 18,00, in streaming, in presenza, in italiano
Il sito archeologico di Qau el-Kebir, a cura di Tommaso Montonati.

Info: www.museoegizio.it

Organizzazione: Museo Egizio di Torino con la collaborazione degli AMICI COLLABORATORI DEL MUSEO EGIZIO DI TORINO.

Segnala la tua notizia