ROMA. La testa di Vento e altri capolavori: Aquileia in mostra all’Ara Pacis.

Pubblicato il : 31 Ottobre 2019
vento

La città romana porta nel cuore di Roma le celebrazioni in occasione dei 2200 anni dalla fondazione. Venerdì 8 novembre sarà inaugurata, al museo dell’Ara Pacis, la mostra “Aquileia 2200. Porta di Roma verso i Balcani e l’Oriente”, promossa da Roma Capitale, assessorato alla crescita culturale – Soprintendenza Capitolina ai beni culturali, e organizzata dalla Fondazione Aquileia in collaborazione con il Polo Museale Fvg.
L’esposizione ripercorre le numerose trasformazioni della città nei suoi momenti storicamente più significativi: l’antica città romana, l’Aquileia bizantina e medioevale, il Patriarcato e la chiesa aquileiese, fino a giungere al periodo asburgico e agli anni della Prima guerra mondiale e del successivo dopoguerra.
Saranno esposti alcuni capolavori provenienti dal Museo Archeologico Nazionale e dal complesso basilicale, alcuni calchi di reperti aquileiesi realizzati nel 1937, in occasione della Mostra Augustea della Romanità, oggi custoditi al Museo della Civiltà Romana, e una serie di fotografie scattate 40 anni fa dal maestro Elio Ciol.
Sarà possibile ammirare anche l’applique con testa di Vento, che risale al II e I avantiCristo. Il raffinato bassorilievo in bronzo, rinvenuto nel 1988 durante lo scavo di un pozzo del foro cittadino, è oggi uno dei reperti più rappresentativi della collezione.
Raffigura un volto di profilo con ricche ciocche di barba e capelli, che creano un netto contrasto con le parti perfettamente lisciate della fronte, degli zigomi e del collo. I confronti stilistici e iconografici, nonché la straordinaria qualità dell’opera, ricavata da un’unica fusione a cera persa rifinita con cesello e bulino, inducono ad attribuire il manufatto a un’officina di tradizione ellenistica attiva tra II e I secolo avanti Cristo.
La mostra, curata da Cristiano Tiussi e Marta Novello, sarà anche l’occasione per una presenza visibile, nel cuore di Roma, della Regione Fvg, del suo sistema di promozione. «Saranno promossi numerosi eventi – anticipano gli organizzatori – sostenuti anche da consorzi di produttori della regione.
Queste iniziative coinvolgeranno personalità della politica dei Paesi Balcanici, dell’Europa centro orientale, il mondo delle accademie e delle istituzioni culturali italiane e straniere, i consiglieri culturali di varie ambasciate, i capi missione accreditati al Quirinale, la Santa Sede e la Fao, le Università Italiane e Pontificie e i Musei Vaticani».
“Aquileia 2.200. Porta di Roma verso i Balcani e l’Oriente” è sostenuta della Regione con il patrocinio del Comune e la partecipazione della Società per la Conservazione della Basilica, dell’Associazione Nazionale per Aquileia e della Cineteca del Friuli. L’esposizione è resa possibile anche grazie al supporto di PromoTurismoFvg e della Camera di Commercio Pordenone Udine nell’ambito del progetto “Mirabilia” ed è realizzata in collaborazione con l’Istituto Luce….

Autore: Elisa Michellut

Fonte: www.messaggeroveneto.it, 28 ott 2019

Info:
Museo dell’Ara Pacis – Lungotevere in Augusta – Roma
Dal 9 novembre all’1 dicembre 2019
Tutti i giorni ore 9.30 – 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima).
Informazioni tel. 060608 (tutti i giorni 09.00 – 19.00)

Print Friendly, PDF & Email
Partners