PIACENZA. Annibale un mito mediterraneo.

Pubblicato il : 22 Dicembre 2018
annibale

Fino al 17 marzo 2019 a Palazzo Farnese la mostra evento per ricordare l’anniversario della battaglia sul fiume Trebbia. Da domenica 23 dicembre visite nel sottosuolo di Piacenza con la discesa nel pozzo di Sant’Antonino.
Mostra evento dedicata al condottiero cartaginese per ricordare l’anniversario della battaglia presso il fiume Trebbia, luogo piacentino dove sconfisse l’imponente esercito romano nel 218 a.C.
La mostra di Piacenza, sponsorizzata dal Ministero per i Beni e delle Attività Culturali e del Turismo si concentra in particolar modo sul ruolo della città, che fu parte della battaglia del 218 a.C. la quale aprì ad Annibale la strada per la conquista della penisola, e offre al visitatore lavori importanti e significativi distribuiti in diverse sezioni:
Nel segno di Eracle; I volti di Annibale; Annibale in Italia; L’avventura di Annibale; La fine di un eroe romantico; Piacenza e l’eredità di Annibale.
La mostra si svolge nei sotterranei di Palazzo Farnese, uno dei più importanti Palazzi storici della città, costruito per volontà di Margherita d’Austria, moglie di Ottavio Farnese, a partire dalla metà del XVI secolo.

Info:
Palazzo Farnese, piazza Cittadella 29 – Piacenza
Orari: da martedì a giovedì: 10-19; da venerdì a domenica: 10-20; chiuso lunedì e il 31 dicembre
Aperture Speciali: 25-26 dicembre 2018; 1 gennaio 2019
Visite guidate per individuali dal 23 Dicembre domenica e festivi ore 15.00. Partenza dalla biglietteria. I partecipanti devono essere muniti di biglietto e si richiede la prenotazione anticipata entro le ore 12 del giorno della visita.
Costo della visita guidata: Euro 6,00 incluso auricolare (non include ingresso alla mostra), a cura di Scopripiacenza.
tel. 0523 492784 cel. 333 1279770 – 338 3165152 – info@annibalepiacenza.itwww.annibalepiacenza.it
Per gruppi e scuole: tel. 0523 311117 cel.338 3140293 – gruppi@annibalepiacenza.itscuole@annibalepiacenza.it
Infopoint presso: IAT Piacenza – piazza cavalli 10 – Tel. 0523 492001
E-mail: iat@comune.piacenza.itwww.piacerepiacenza.it

Eventi collaterali:
Il pozzo di Sant’Antonino. Un segreto sotterraneo
Chiesa di Santa Maria in Cortina, dal 23 dicembre 2018 al 17 marzo 2019
Arriva un’occasione unica per visitare il sottosuolo di Piacenza romana. Un viaggio nella storia lungo millesettecento anni, a quattro metri e mezzo di profondità. Il luogo in cui la tradizione cristiana vuole sia stato ritrovato il corpo del martire Antonino, patrono della città. Un sacrario databile al IV secolo, voltato e affrescato, per la prima volta accessibile al pubblico attraverso un’affascinante discesa.
L’accesso è consentito a massimo 8 persone alla volta. Il gruppo in accesso, dopo la visione della videoinstallazione che narra la storia del pozzo collocata all’interno della chiesa, si sposterà nell’adiacente locale sacrestia per indossare imbragature e caschetti: con tali dispositivi sarà quindi possibile scendere la ripida scala di accesso alla camera in totale sicurezza, con l’aiuto di un operatore, una persona alla volta. La durata complessiva della visita (video e discesa) è stimata in 30 minuti.
Per i gruppi organizzati maggiori di 8 persone è possibile richiedere un percorso guidato integrativo a moduli di 30 minuti per coprire i tempi di attesa della parte del gruppo impegnata della discesa.
Info: https://cattedralepiacenza.it

Print Friendly, PDF & Email
Partners