SANNICANDRO (Ba). MEDIEVALIA – Un’esperienza di vita castellare.

Pubblicato il : 2 febbraio 2014

L’associazione Historia di Bari, che da anni si occupa di rievocazioni e ricostruzioni storiche su basi scientifiche e che vanta la collaborazione del Centro Studi “Normanno-Svevi” dell’università “Aldo Moro” di Bari, e le Officine Culturali di Sannicandro di Bari,con il patrocinio del Comune di Sannicandro di Bari, propongono quanto segue.
Sfondo storico dell’evento è il periodo in cui Guglielmo de Tot diviene barone di Sannicandro (ultimo barone della città).
All’interno del castello verrà realizzato un allestimento che prevede:
1) Una piccola guarnigione di miliziani con armamenti e accessori idonei;
2) Una tavola imbandita per il desinare del signore locale (Guglielmo de Tot);
3) Una cucina allestita con derrate alimentari non cotte;
4) Una stanza adibita a studio dell’architetto;
5) La stanza da letto del feudatario.
L’offerta si articola come segue:
1. Visita guidata al castello e agli allestimenti per gruppi da 20 a 40 studenti, accompagnati da “guidattori”;
2. Cerimonia d’investitura a cavaliere.
Obiettivo
L’obiettivo principale è quello di promuovere un diverso approccio allo studio della storia, in particolare della storia medievale. L’utilizzo di materiali e allestimenti permette al discente di “toccare con mano” usi, costumi, abitudini e vita castellare del nostro passato.

Info:
La visita ha la durata di circa 2 ore, il costo è di € 5,00 per studente (gratuito per gli accompagnatori e per i disabili), non sono incluse le spese di viaggio.
Week end disponibili: 7/8/9 febbraio, 14/15/16 febbraio, 21/22/23 febbraio, 7/8/9 marzo
Turni di visita:
· Ven 9:30 e 11:30 · Sab 9:30 e 11:30 – 16:30 e 18:30 · Dom 9:30 e 11:30
Per prenotazioni tel. 3297385174; E-mail: info.medievalia@gmail.com ; Pagina Facebook: Medievalia.

Print Friendly
Partners