copertina ranverso

ANNA E IL MISTERO DI SANT’ANTONIO (PiemontArte)

7,00€

Descrizione prodotto

“Anna e il mistero di Sant’Antonio” è la nuova avventura PiemontArte di Anna, la ragazzina “investigatrice” di 12 anni. Questa volta è seguita dal compagno di scuola Giorgio.
Il loro mistero è ambientato nella Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso, tra affreschi medievali, ricordi di famiglia e antenati “famosi”.

Il libro è completato da un glossario e da un quiz.
Alcune parti del libro, quelle con le descrizioni storico-artistiche, sono sottolineate in arancione per consentire di utilizzare il libro come una vera e propria guida turistica ritrovando comodamente la spiegazione:
Sicuramente avvincente per i ragazzi è la storia, il mistero, che devono aiutare a risolvere.

“Anna e il mistero di Sant’Antonio” è il primo volume della collana PiemontArte.

Autore: Giulia Piovano
Illustratrice: Valeria Pavese
Coordinamento editoriale: Gabriella Monzeglio

Editore: Mediares (per gli Amici della Fondazione Ordine Mauriziano onlus)
Collana: PiemontArte

I edizione: ottobre 2012, II edizione: dicembre 2013
ISBN 13: 9788890744464
F.to: 14×18
Pagine: 68
Prezzo: € 7,00
Immagini: a colori
Monumento di riferimento: Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso (bassa Valle di Susa, tra Buttigliera Alta e Rosta).

In allegato alcune pagine di presentazione tratte dal volume

La collana PiemontArte

E’ dedicata all’eccezionale patrimonio storico-artistico del Piemonte.
Sono storie divertenti e misteriose, pensate per coinvolgere i ragazzi nella ricerca e nello studio del passato e renderli a loro volta protagonisti nella tutela e nella divulgazione dei Beni Culturali.
Possono essere utilizzati come libri di lettura, come guide per la visita a un bene culturale specifico, come strumento interdisciplinare.
Acquistateli come scuola, oppure per i vostri figli o nipoti. Anche i grandi li troveranno interessanti e utili!
Fatevi guidare dai ragazzi a visitare la Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso. Saranno orgogliosi di raccontarvi loro la storia dell’edificio.
Oppure prenotate l’iniziativa “In gita con PiemontArte“. Dopo la lettura del volume vi accompagneremo con una visita guidata alla ricerca dei particolari descritti nel libro.

Print Friendly