Marco MONTESSO, The Nizhny Tagil Charter for the Industrial Heritage.

Pubblicato il : 12 luglio 2014

Nizhny Tagil, Basso Tagil, in italiano, dal nome del fiume che la attraversa, e’ una città della Russia, situata nella regione degli Urali. Il capoluogo, Ekaterinburg, a nord ovest, dista 150 km. Il suo nome entra nella storia del Paese nel 1696, a seguito dell’apertura della prima cava mineraria. Negli anni assume un ruolo sempre più importante nel settore minerario e siderurgico fino a divenire una delle capitali industriali dell’URSS. Grazie alla sua solidità industriale e ad una intelligente evoluzione e riconversione, politica ed economica, nel passaggio alla democrazia, la città ha mantenuto e sviluppato il suo ruolo in Russia. Oggi è pure il più importante centro culturale degli Urali, sede di musei, prestigiose biblioteche e svariati teatri dalle pregevoli rappresentazioni.

Leggi tutto nell’allegato, vai a >>>

Print Friendly
Partners