Giuliano CONFALONIERI. Archeosub.

Pubblicato il : 20 novembre 2017
nave albenga

Victor Hugo considerava la nave una dimostrazione delle capacità dell’uomo di confrontarsi con il mare, simbolo della potenza del Signore. La difficoltà di fare il punto nave e la dimensione ridotta degli scafi hanno fatto privilegiare agli antichi il traffico di piccolo cabotaggio. Tremila anni fa gli Egizi costeggiavano il Mediterraneo trasportando droghe, cosmetici, avorio; i Fenici stivavano mobili, gioielli, tessuti; i Greci, secondo la leggenda, attaccarono Troia dal mare; i Romani, esperti nel tracciare strade, usarono le navi per trasportare ceramiche, cereali e merce alla rinfusa.

Leggi tutto nell’allegato: Archeosub

Print Friendly
Articolo Precedente

Articolo Successivo

Partners