ALTINO (Ve). Altino prima di Venezia. Sguardi in tecnologia avanzata sulla città antica.

Pubblicato il : 9 aprile 2018
altino prima di venezia

La mostra fonde in un unico racconto le testimonianze degli autori antichi, fotografie, elaborazioni grafiche, video e animazioni, mentre i plastici realizzati con la stampa 3D ed il taglio laser restituiscono l’immagine della città e dei suoi monumenti nel momento del suo massimo splendore. La sezione fotografica, invece, esplora l’ambiente naturale fra Sile e laguna e ricerca le tracce della città antica nella Venezia di oggi.
Altino è uno dei siti archeologici più importanti del Veneto e mostra di aver avuto uno sviluppo urbano che oggi è difficile immaginare a causa dell’abbandono del sito e dello spoglio dei suoi edifici.
La mostra è un progetto divulgativo che restituisce una proposta ricostruttiva della città romana per far conoscere l’importanza e la grandezza di Altino ad un pubblico sempre più ampio.
Ideata dall’Associazione di Promozione Sociale La Carta di Altino in partnership con il Polo Museale del Veneto-Museo Archeologico Nazionale di Altino, la mostra Altino-Prima di Venezia è un lavoro in tecnologia avanzata che nasce come sviluppo di un progetto sulla cittadinanza attiva giovanile.

Info:
La mostra sarà visitabile dal 13 aprile al 3 giugno 2018.
L’ingresso alla mostra e le visite guidate sono gratuiti (fatto salvo il normale biglietto d’ingresso al Museo e l’eventuale contributo libero a sostegno dell’iniziativa).
Orari: tutti i giorni dalle ore 8,30 alle ore 19,30 (ultimo ingresso alle ore 19,00)
Per scuole e gruppi: Visita su prenotazione a cura dell’APS La Carta di Altino nei giorni di venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e dalle ore 15,00 alle ore 17,30, scrivendo a pm-ven.quartodaltino@beniculturali.it
www.altinoprimadivenezia.it – mail: altinoprimadivenezia@gmail.com

Print Friendly
Partners